I duellanti

 

 

 

 

Cosa sono quei fiori stretti nella mano fredda,
fredda come questa sera che ci scruta nella stanza,
nella stanza dei ricordi dove tu sei ritornato
per portarmi le tue scuse e un inchino riverente.
Quanti sono quei fiori stretti nella mano fredda,
trentasette margherite che mi frugano nel petto.
Nella foto di un’estate c’era il vento che soffiava,
mi ricordo che bastava l’equilibrio su una gamba.
 
E nel tempo che ci rimane, e nel tempo che ci rimane,
potremmo riparlarne senza tanta presunzione.
E nel tempo che ci rimane, poco tempo che ci rimane,
dovremmo ripensare all’ultima conversazione
per capire chi si è fatto più male.
 
Cosa sono quei fiori stretti nella mano fredda,
fredda che non sai contare quanti giorni son passati
dal momento i cui parlavi e guardavi solo a terra
per paura che vedessi tutta quella lontananza.
Quanti sono i miei errori cancellati con la fretta,
fretta di chi ha rinunciato a guardare verso il cielo,
stesso cielo che ci ha visti duellanti fino al sangue
e camminare con le scarpe appesantite dal sospetto.
 
E nel tempo che ci rimane, e nel tempo che ci rimane,
potremmo riparlarne senza tanta presunzione.
E nel tempo che ci rimane, poco tempo che ci rimane,
dovremmo ripensare all’ultima conversazione
per capire chi si è fatto più male.
E nel tempo che ci rimane, questo tempo che ci rimane
non vorrei sprecarlo per l’ennesimo duello,
tanto poi nessuno ha mai vinto,
tanto sai che nessuno ha mai perso.
 
-C. Donà-
 

 

Alice ha dato fuoco al Paese Delle Meraviglie.
E il Bianconiglio è scappato.
 
 
 
 
 

7 Risposte to “I duellanti”

  1. Lù,si può lavorare anche alla festa dei lavoratori??????E\’ assurdo!…Comunque,a parte sta cosa direi che oggi sto bene ma è un dato alquanto relativo visto che la volubilità fà parte della mia indole..Però oggi non ci vojo pensare!! :-)Tu invece come stai?..Sempre a studià?..Dai,bastaaaaaaaaaaaaaaaaaa,fà male tutto questo studio!
    PS : Ho visto che farai psicologia..Brava..E\’quello che avrei scelto anch\’io..[Devo smetterla di chiedermi come sta Lei..Mi faccio solamente del male gratuito..Prova a non farlo neanche tu]Baci

  2. E ti rispondo che la mattina ho lavorato PURTROPPO mentre il pomeriggio ho preso il mio cagnone e l\’ho portato in giro,poi ho visto qualche amico ed ora sono a casa perchè non c\’ho voja di uscire..🙂 Però sto sù..Cioè,almeno credo..Ti manca,e sò cosa vuol dire,ma non sò dirti quando passerà..Spero solo più in fretta possibile..A me manca da un anno..Ti auguro di essere più forte..Ma………..Che t\’è successo che sei scappata in ospedale?

  3. gabriella Says:

    tesorima mi dispiace aver riportato alla mente ricordi che ti fanno male scrivendo quella frase….è un libro strano….bello, ma ki mi ha fatto quasi rabbia per quanto sembra irreale….sembra che tu ti senta piena di colpe, io non so nulla, non so come sono andate le cose, chi ha ragione e ch torno….ma ti posso solo dire una cosa, molto spesso gli errori, e gli sbagli, si fanno in due…le colpe spesso sono al 50%, sta nella saggezza dell\’altro non scaricarle tutte addosso a uno,ma dividerle….se il bianconiglio è scappato….forse….non è solo colpa tua….magari sarebbe scappato cmq…..ti mando un forte abbraccio….
    ps. io sto bene…sono stata 4 gg fuori e mi sono ricaricata…quando il passato torna a farsi presente con modi bassi….non è facile ignorarlo e andare avanti…ma ormai sono forte e ci riesco……

  4. semplicesai Says:

    il problema è che il "binaconiglio" è un pò pusillanime
    subito se l\’è data a gambe levate…con la scusa che
    è tardi e andava di fretta…cos\’e pazz!…
     
    in questi giorni stavo pensando che sono stata un pò
    lazzarona…non sono passata a salutarti, non ti ho lasciato
    neanche una parola, un abbraccio ma soprattutto…
    neanche un sorriso. E questo non si fa…come posso rimediare?
     
    mmm…ci penso un pò…pensaci pure tu eh eh…
     
    intanto ti sorrido e ti auguro la buonantotte con un bell\’abbraccio.
     
    Giovanna

  5. Unknown Says:

     
    "ti porto in dono..un raggio di sole per te.."
     
    Ti stringo
    LadyB

  6. Le parole sono mie, non di un libro. E quindi mi fa molto felice che tu ti ci riconosca. 😉
    Le persone amate si portano via l\’aria, prorpio perchè quando sono accanto a noi, la rendono diversa.
     

  7. °º Lolค ♥ Says:

    Hey…I\’m back!
    Spero di resistere di  + questa volta!
    Piccola Lù…Dopo parecchi giorni ti leggo cambiata!
    Sogni D\’oro*

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: