Lettera a Mister X

 

 

 

"Penso che un sacco di gente abbia smesso di credere nell’amore.

No, ti sbagli. Tutti sperano ancora di innamorarsi. Hanno solo smesso di credere nel lieto fine.

Credono nell’amore. S’innamorano, ma ormai sanno che…

Che le storie d’amore iniziano bene ma finiscono male."

-Gregory David Roberts-

 

 

 

Per me questa canzone ha molti significati importanti.

Quando ci conoscemmo la dedicai a te e a me perchè ci furono discussioni, per colpa mia. Perchè non volevo…tu sai cosa.

E poi, te lo ricordi quando ci siamo dati il nostro primo bacio? Dallo stereo della tua auto subito dopo partì questa canzone. Tu mi dicesti “Sorpresa!”

E poi io ti abbracciai. Te lo ricordi?

Era una casualità, ma una di quelle che non capitano sempre.

E sai che c’è? Che io ora non riesco ad ascoltarla senza pensarci a quel momento, a quel bacio sul mento.

Così come non riesco ad ascoltare la nostra canzone senza piangere.

Te la ricordi la nostra canzone?

Non siamo stati noi a cercarla, è stata lei a trovarci. Sembrava il nostro specchio, lo è ancora.

Io non so se tu ci pensi mai alle nostre canzoni, non lo so se pensi mai a noi.

So che leggi il mio blog ogni giorno e ogni tanto, meno di prima però, lo commenti con la sottoscritta.

Sembri uno spettatore della mia vita, ogni tanto butti un occhio e se gettassi una mano sarebbe meglio.

 

Sarà che mi manchi, oggi più di ieri e meno di domani.

Perchè io non ce la faccio sai? Rido, scherzo a volte sto anche tranquilla. Tranquilla come mai tu mi hai sentita nè vista.

Ma in certi giorni proprio non ce la faccio, nemmeno a guardarmi allo specchio, nemmeno ad alzarmi la mattina e accendere il cellulare sapendo che non ci sarà nessun sms col buongiorno a far iniziare la giornata con serenità.

E’ che questo silenzio è più assordante dei rumori. E io ho pazienza sì, ne ho tanta e sto qui ad aspettare il resto dopo gli esami.

Cosa riserva per me quel resto? Non lo so, so che lo vorrei sapere.

Sei prevenuto nei miei confronti e rimani della tua idea senza guardare oltre, senza provare a capire che se quelle parole te le dissi lo feci perché ero arrabbiata.

E grazie perché me lo ricordi ancora, io non basto a pensarci vero? Non basta il fatto che le sento rimbombare nella mente ogni giorno.

 

E te la ricordi quella sera in macchina quando stavamo andando in pizzeria?

Te lo ricordi il solletico che volevi farmi, la canzone che cantavi?

Ricordi quando scherzando ti dissi di star zitto e se poi ti chiedevo qualcosa ridevi e non parlavi?

Se ci penso ora sorrido.

Tu lo sai che con le ciglia si possono esprimere i desideri? Io non c’ho mai creduto francamente, però è da un po’ che ogni ciglia che trovo sente lo stesso desiderio, non si sa mai…

 

E’ che io ora proprio non ce la faccio. Ci sono tante, troppe cose nella mia testa a cui pensare, e me ne andasse bene una! Tu lo sai, ci sono gli esami e io vorrei parlartene, parlarti delle mie paure, quelle che in parte sai. E poi vorrei dirti che, e forse sogno troppo, mi piace immaginare che quel giorno ti troverò lì, davanti a quella porta ad ascoltarmi.

Tu lo sai, c’è che non sto bene e di bene va solo l’uso del piede che man mano migliora e io vorrei farti vedere i progressi. E sai che un amico non sta bene e me ne dispiace molto? Ci mancava questa e allora ti viene davvero da dire che il mondo fa schifo.

Ma tu lo sai, io sogno troppo e devo smetterla, perché poi davvero potrei finire come Icaro. Te la ricordi la storia di Icaro. “Povero fesso!” ho detto qualche giorno fa al Professore guardando un quadro e lui mi ha risposto che a volare troppo in alto Icaro ha sbagliato. Io ho fatto lo stesso, credo.

 

Poi c’è chi abbandona tutto dopo una delusione grande così. A me sì, è venuto in mente di farlo.

Ho pensato che non avrei più studiato, mandare a quel paese il diploma, l’università, il trasferimento a Bologna e tutto quanto fa parte della mia vita. Però riflettendo ho capito che certe cose sono davvero importanti per me e che non mi arrendo, nemmeno per ciò-che-tu-sai. Che non serve mollare tutto.

Qui non c’entrano le lacrime di ieri sera e non c’entra il fatto che ho sbattuto il cellulare sul tavolo.

Poi non dirmi che sono io a giocare al massacro perché così non è. Tu reprimi tutto, pensi che io non lo sappia? Bene, continua così. Continuiamo a scappare l’uno dall’altra che ci facciamo solo del bene.

Ora puoi anche dirmi che ho sbagliato a postare questa specie di lettera qui nel blog perché in questo modo legge chiunque. Beh, sappi che il blog è privato, indi per cui…

E vabbè, tanto lo so che avrai da ridire.

Ma io ora sai che faccio? Te lo dico in due parole e so che capirai. Mi fido di te, ti stimo e so che capirai.

 

Mi manchi.

"E dicono che se ci sei anche tu

sembro meno nervosa…

E’ che mi togli i nervi e te ne vai.

So solo che la curva del tuo collo

è il posto più perfetto che ci sia

per questa fronte

e se ti abbraccio è come entrare in casa

sapendo che non ci si può restare."

-Isabella Leonardini-

 

 …

 

 

[Vorrei chiudere questo blog]

 

 

 

 

 

9 Risposte to “Lettera a Mister X”

  1.  
    E anche in questi momenti..
    tu brilli.. [anche se forse non te ne rendi conto.. ]
     
    Ti stringo forte..
    LadyB

  2. Profondi come sempre i tuoi pensieri.
    Sai come la penso…Lucia cara dolce amica.
    E…sai bene che senza amore la vita sarebbe
    buia.
    Chiudere il blog?! Se nn hai voglia di scrivere
    lo puoi accantonare senza eliminare questo
    tuo splendido puzzle di emozioni che ci hai
    lasciato nel corso di anni.
    Mentre se lo vuoi chiudere x sempre, è una tua
    scelta e la rispetterei, perchè proprio io in primis
    ne ho chiusi e riaperti un casino…..e quando si
    decide di non averne + voglia, è meglio dare
    un taglio netto, ma spero che nn sia il tuo caso.
    Prenditi magari una lunga pausa(blog)….poi
    ci penserai cn + tranquillità.
    Ho provato a tel qualke sera fa..ma probabilmente
    nn potevi risponderti.
    Ti saluto qui x ora e ti abbraccio.
    N.B:il tuo winnie è sempre nella mia cucina *_*

  3. gabriella Says:

    quanto mi rispecchio in queste parole…per tante cose….tu ke mi hai letto in questi mesi….sai…..e sai anche ke ne sono uscita….mi piace la tua determinazione ….la stessa che avevo anche io ….ke mi permette di essere qui oggi….molto + serena di qlke mese fa….viviti la tua vita….non buttarla mai via x nessuno….viviti i tuoi esami…il post esami….l\’arrivo della tua nipotina….l\’università e bologna…ke darei io x cambiare città posto gente…..evadi da tutto e ricominci….secondo me funziona anche se nn ho mai potuto provare….il mio abbraccio è sempre + forte…TvB
    gABs

  4. chiudi questo blog, se vuoi. potrai ritornare quando vuoi.
    continua a scrivere per lui, di lui, su di lui.
    continua a gridagli contro, a sussurrargli i tuoi pensieri, a narrargli i tuoi sogni…
    continua a crederci anche se il mondo continua a dirti di abbandonarlo…
    continua ad amare. è la cosa più giusta che puoi continuare a fare.
     
    un bacio pieno di comprensione.
    Vinc@…

  5. Beatrice Says:

    Mi dispiace sai?
    Un numero sempre maggiore di mie frequentazioni sta piano piano chiudendo i blog.
    Finorò per chiuderlo anche io prima o poi, visto che per lunghi periodi lo lascio "disabitato" ^^
    Sappi comunque che in qualunque momento tornerò a leggerti con la stessa voglia id sempre.
    Un bacio grande, e qualora davvero chiudessi il blog, buona fortuna ^^
    karonhisake

  6. Tragediante Says:


     
    Ti abbraccio*

  7. MaryCris63 Says:

    A piedi nudi per non far rumore ho passeggiato fra parole dette sottovoce da te ad un lui..
    Passo fra voi un attimo per dirti solo ciao e buona domenica…e buona settimana.
    Spero che le cose (tutte quelle che non vanno) si accomodino presto.
    Un abbraccio

  8. .. Dolcemente Says:

    … anche Tu?
    Cosa sta succedendo ?
    … …
    Non ho parole …
     
                       – Dolcemente Cristian –

  9. мareяiflesso Says:

    Sempre più bello e profondo il tuo blog senorita..Ti lascio un sorriso e un abbraccio.Buona serata :-)*

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: